Dove vedere le partite di padel. Meglio la tv o le piattaforme streaming?

Gli appassionati del padel sanno come questo sport sia in grado di regalare forti emozioni proprio come accade per altre discipline sportive.

Anche se molto giovane rispetto ad altri, il Padel è uno sport molto divertente e abbastanza semplice da praticare sin da subito. Ecco perchè ha riscosso tanto successo in così breve tempo. Durante le partite di Padel è possibile assistere a scambi incredibili e vedere giocatori segnare punti in modo così improbabile che alcune volte sembrano sfidare letteralmente le leggi della fisica.

Quindi pubblichiamo qui un video con gli scambi più belli e i punti più spettacolari di questo meraviglioso sport.

il Padel è un gioco molto dinamico. Possiamo dire che non ci si annoia mai vedere una partita di padel soprattutto quando a sfidarsi sono i più grandi fuori classe. Ma dove seguire le partite di padel in diretta? vediamo come.

Le possibilità per vedere le partite di padel in tv sono sostanzialmente due: la tv e le piattaforme streaming, qual è meglio? Ci sono lati positivi per entrambe le soluzioni.

VEDERE LE PARTITE DI PADEL IN TV

Gli eventi in tv che riguardano il padel non sono ancora molti, in particolare, grazie a un accordo tra SuperTennis e Superpaddle, nel 2019 è stato trasmesso sul canale 224 di Sky e sul canale 64 del digitale terreste il World Padel Tour, l’evento più importante di questo sport.

Anche per il 2020 è stato siglato lo stesso accordo e tutta la manifestazione sarà trasmessa in chiaro sugli stessi canali. Potersi godere questa manifestazione in diretta e gratuitamente è sicuramente il sogno di ogni sportivo appassionato a questo sport.

Tuttavia, poiché il padel non è ancora uno sport con un grande seguito in Italia, poter vedere un evento dal vivo è complicato, bisognerebbe spostarsi all’estero.

Il vantaggio di vedere il padel in tv sta sicuramente nella possibilità di potersi godere lo spettacolo comodamente in poltrona col proprio televisore, sfruttando l’alta definizione e senza il doversi preoccupare di possibili interruzioni dovute a un malfunzionamento della connessione a internet.

Informiamo però che: vista la gravità della situazione a causa dell’attuale pandemia che ha coinvolto tutti, gli organizzatori di questo importante evento hanno sospeso la stagione 2020.

Nel comunicato ufficile del 27/03/ Il World Padel Tour ha deciso ragionevolmente di congelare anche la tappa di Alicante. Si allunga così la lista dei tornei sospesi come già fatto in precedenza con le tappe di Vigo, Yucatan e Stoccolma che avrebbero dovuto svolgersi dal 27 aprile al 3 Maggio.

Infine il WPT rende noto che anche la classifica mondiale verrà congela per il momento in concomitanza alla sospensione del torneo a data da destinarsi.

VEDERE LE PARTITE DI PADEL IN STREAMING

L’altra alternativa è quella di vedere le partite di padel in streaming, direttamente dal computer o da un dispositivo mobile, collegando al portale www.worldpadeltour.com.
Qui è possibile vedere in diretta e gratis il World Padel Tour dei tornei maschili e femminili, ma anche accedere alle dirette live sul canale Youtube.

Vedere le partite di padel su Youtube permette anche di lasciare commenti in diretta, tifare i propri atleti preferiti e scambiare opinioni con altri appassionati di questo sport, entrando a far parte di una vera e propria community.

Lo streaming è uno dei canali preferenziali di questo sport, i paesi nordici come Svezia, Norvegia, Finlandia e Danimarca, hanno potuto vedere tutte le partite di padel del torneo trasmesse da NENT tramite la piattaforma Viaplay.

Un modo per contribuire alla diffusione del padel nel mondo, avvicinando sempre più persone a questo sport e consentendo agli appassionati di poter vedere le partite in qualunque momento.

Ci sono altri siti online che permettono di guardare in streaming gli eventi padel, i tornei e le partite, alcuni sono a pagamento, altri completamente gratuiti.

Il vantaggio di vedere le partite di padel in streaming è quello di potervi accedere utilizzando qualsiasi dispositivo, è, infatti, sufficiente una connessione a internet.

Oggi è possibile collegarsi in rete e accedere allo streaming utilizzando pc, smartphone e tablet, ma anche le Smart Tv e i box tv che trasformano le tv un po’ più datate in televisori moderni capaci di navigare su internet.

Non ci sono dubbi sulla comodità di poter vedere le partite in streaming dai dispositivi mobili, perché anche quando non è possibile stare a casa, ci si può godere lo spettacolo.

DOVE VEDERE LE PARTITE DEL WORLD PADEL TOUR SARDEGNA OPEN

Finalmente ci siamo. Cagliari, dal 6 al 13 Settembre 2020, ospiterà la tappa del più importante campionato di padel, il World Padel Tour. Evento storico questo, poichè è la prima volta che una tappa del WPT si giocherà in italia. Scelta determinata soprattutto dalla grande e rapidissima diffusione di questo sport nel bel paese. In pochissimi anni sono nate in modo esponenziale circoli di padel e strutture su tutto il territorio italiano.

il Tennis Club Cagliari e il Bastioni di Saint Remy sono le due stupende location dove si dipsuteranno tutte le partite della tappa italiana, dalle prequalificazioni alla finale dell’Open.

Ricordiamo inoltre che dal 3 al 6 settembre al tennis club Cagliari si disputerà anche il FIP Star non meno importante. A contendersi il montepremi di 10.200 euro saranno 32 coppie maschili e femminili con ranking minore ma che avranno modo di farsi conoscere al grande pubblico del padel internazionale.

Le partite del World Padel Tour Sardegna Open saranno trasmesse in diretta sky sul canale dedicato sky sport Arena e supertennis. Questi i canali principali che seguiranno tutte le fasi del torneo con interviste esclusive, approfondimenti e rubriche.

Ecco gli orari degli appuntamenti:

  • Venerdì 11 settembre
    dalle 9.30 alle 21 circa
  • Sabato 12 settembre
    semifinali femminili dalle ore 10
    semifinali maschili dalle ore 16
  • Domenica 13 settembre
    finale femminile e finale dalle ore 10

Ricordiamo che l’evento è stato possibile grazie alla determinazione del NSA Group insieme al prezioso contributo della regione sardegna e grazie alla collaborazione delle due federazioni: FIP (federazione italiana padel) e FIT (federazione italiana tennis)

Se ti è piaciuto questo articolo votaci cliccando sul link di seguito. Te ne saremo molto grati! Sostieni la diffusione del grande padel.
Vota per PadelNews su Blog dell’Anno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui