Home » Padel Consigli e Approfondimenti » Skypadel lancia la sua linea per la realizzazione di campi padel in Italia

Skypadel lancia la sua linea per la realizzazione di campi padel in Italia

Il padel è sempre più in espansione e soprattutto in continua evoluzione. Infatti di recente un altro marchio ha deciso di entrare nel marcato italiano con dei prodotti all’avanguardia. Vediamo di cosa si tratta.

Skypadel è una tra le aziende leader nella costruzione di campi padel. Conosciuta soprattutto all’estero ma presente anche in Italia già da qualche anno, vanta una produzione decennale nella realizzazione di campi di padel in tutto il mondo. Possiamo affermare che la crescita esponenziale del padel in Italia è stata resa possibile anche grazie agli investimenti di queste aziende nel nostro Paese.

Certamente il mercato della costruzione dei campi di padel fa gola a molti, e la concorrenza ormai è in continuo aumento. Non tutti però hanno le conoscenze approfondite e l’esperienza per consigliare al meglio gli imprenditori che si avventurano per la prima volta nella gestione di un circolo di padel. La costruzione di un campo di padel ben fatto è solo l’inizio. Bisogna considerare anche altri fattori per un progetto vincente come la manutenzione dei campi, le coperture e altri servizi utili affinché un circolo sia ben gestito e rientri velocemente del capitale investito.

Ecco perché oggi parliamo di Skypadel e dei suoi prodotti innovativi non solo dal punto di vista tecnologico, ma anche di formazione e gestione. Qui scopriremo i punti di forza della loro proposta e soprattutto in cosa si differenzia il loro progetto rispetto ad altri competitor.

Il campo di padel Scenic di SkyPadel

Sul sito ufficiale Skypadel l’azienda offre vari modelli di campi padel in catalogo, ma fra le proposte più interessanti vi è certamente il modello Scenic III, un campo di padel panoramico di qualità superiore fabbricato con materiali in accordo con le normative delle Federazioni internazionali di padel e dei codici nazionali specifici.

Ma come è strutturato il campo di padel Scenic III? Qui elenchiamo tutti gli elementi tecnici partendo dalla struttura perimetrale in metallo, passando per i vetri, l’erba, l’illuminazione e infine tutti quei servizi utili per una corretta manutenzione.

il campo Scenic può essere personalizzato, verniciando i pilastri in un colore e le maglie in un altro utilizzando qualsiasi colore RAL.

Struttura in metallo

  • Tubo strutturale in acciaio S235 JR 200 x2000 x4 mm e 200 x100 x4 mm (zincato a freddo ) per il supporto del vetro.
  • 12 pilastri strutturali di 3m. di altezza in acciaio S235JR di sezione 100x60x2mm.
  • 22 pilastri strutturali in acciaio S235JR dimensioni 100x 60x2mm, e di 1 m d’altezza , rinforzati in basso con un tassello 95x20x8mm.
  • 4 pilastri di 5 metri di altezza con sezione 100x60x2 mm per sostenere i proiettori a led.
  • 32 piastre di ancoraggio in acciaio S235JR di 30x15x10 mm e 4 piastre (negli angoli) di 480x480x20mm, che saranno fissate per mezzo di ancoraggi chimici di 250×20 mm al basamento della soletta.
  • 14 telai dimensioni 2000×1000 con rete elettrosaldata 50x50x4mm.
  • 12 telai dimensioni 2000x3000mm. con rete elettrosaldata 50x50x4mm
  • 2 telai dimensioni 1920x900mm con rete elettrosaldata di 50x50x4mm.
  • Bulloni passanti in acciaio inox 120x10mm per unire i telai ai pilastri (proteggendoli con rondelle metalliche).

L’intera struttura metallica riceve un trattamento anticorrosione consistente in diversi processi di lavaggio dell’acciaio, l’applicazione di resine anticorrosione e, infine, laccatura nel colore scelto con resine epossidiche di 100 micron di spessore.

Vetri temperati

  • Vetro temperato di 12 mm di spessore, per un totale di 18 lastre che misurano 1995×2995 mm. Temperato termicamente secondo lo standard EN-12150-2 e test EN-14179-2.
  • Guarnizione EPDM (etilene propilene) nera 60×4 mm, con prestazioni eccezionali in condizioni di tempo inclemente e condizioni di temperatura elevata. Completamente a sigillare per evitare il contatto tra il vetro e la struttura metallica.
  • Boccole in PVC da installare nei fori svasati del vetro temperato. Lo scopo è di evitare il contatto tra le viti di fissaggio e il vetro.
  • Viti di fissaggio del vetro in acciaio inossidabile. DIN M8x30 viti a testa svasata.

Erba artificiale

  • Due differenti proposte : Mondo Supercourt XN erba monofilamento di 46.200 punti e 10.000 dtex.
  • In alternativa FieldTurf PadelPro con le stesse caratteristiche. Colore: verde e blu.
erba artificiale Mondo Supercourt XN colore blu
erba artificiale Mondo Supercourt XN colore verde
  • Banda di incollaggio e colla bi-componente necessaria per l’installazione dell’erba
  • 2.000 kg di sabbia silicea con una granulometria di 0,2-0,5, specifico per il padel.

LED proiettori

  • 4 proiettori LED da 300W con grado di protezione IP66 e 45.683 lumen per proiettore. Conforme alla norma UNE-EN 12193 su “Illuminazione per impianti sportivi Tipo II”. Em 312 lux.

Dopo aver visto tutte le caratteristiche tecniche della struttura di questo campo di padel non vi resta che contattare Skypadelitalia a questo link:

Lascia un commento